Tecnopal
Tecnopal
Tecnopal
Tecnopal
slide_tecnopal_HOME1.jpg
slide_tecnopal_HOME2.jpg
slide_tecnopal_HOME3.jpg
slide_tecnopal_HOME5.jpg
slide_tecnopal_HOME6.jpg
slide_tecnopal_HOME7.jpg

Tecnopal


Storia

Le origini

Fin dal XVI secolo si hanno notizie delle presenza di segherie in Valle di Ledro, site perlopiù in alta valle lungo i piccoli torrenti. Queste erano di tipo veneziano e sfruttavano la corrente dei fiumi per l’azionamento delle lame.

Oggi il sistema idraulico ad acqua è stato sostituito con impianti di nuovissima generazione per il taglio del tronco e la produzione di imballaggi in legno e carpenteria.

La ditta Tecnopal srl nasce nel 1989 a Tiarno di Sotto, piccola frazione della Valle di Ledro, ad opera del suo fondatore Danilo Cellana. La sua esperienza maturata nel settore del legno, prima come boscaiolo e poi come produttore di imballaggi e carpenteria, ha rappresentato le fondamenta per il primo avvio dell’attività e per la sua crescita.

Nel corso degli anni, grazie alla costante formazione del personale ed alla progressiva innovazione dei macchinari e degli impianti, l’azienda ha conosciuto un notevole processo di espansione. Pur mantenendo vive le caratteristiche tipiche di una realtà familiare e artigiana, quali la cura e l’attenzione rivolta al rapporto con il cliente e con il dipendente, Tecnopal è, ad oggi, una realtà industriale di notevole rilevanza sul mercato italiano ed estero. Attualmente l’attività viene portata avanti dai figli Walter, Flavio e Francesco.

Mission

Tecnopal vuole assecondare il cliente in ogni sua esigenza con la massima professionalità, partendo dalla progettazione del prodotto, passando alla sua produzione, fino alla garanzia di consegna nei tempi stabiliti.

La cura artigianale dei prodotti, tipica di una realtà familiare, associata ad un impianto produttivo di 25.000 mq, di cui 8.000 coperti con impianti di lavorazione all’avanguardia, permette ai nostri clienti di poter fare affidamento su un partner attendibile e leale nel tempo.


Processo produttivo

La Produzione di imballaggi in legno e carpenteria viene eseguita partendo direttamente dal tronco che viene lavorato a seconda delle specifiche esigenze della clientela. Il nostro legname proviene per la maggior parte da foreste trentine certificate PEFC.

Il processo produttivo si articola in due fasi:

Dalla prima lavorazione del legno si ottiene il semilavorato per la produzione degli imballaggi, la carpenteria e i derivati di lavorazione.

Nella seconda lavorazione del legno il semilavorato viene utilizzato per la produzione di imballaggi di ogni tipo su specifica richiesta del cliente.

  • PRELIEVO DEL TRONCO DAL MAGAZZINO
  • Scortecciatura del legno
  • Taglio del tronco con segatronchi
  • Sezionatura tavole e tavoloni
  • Taglio multilama per produzione semilavorato finito
  • Linea chiodatura pallet a 4 vie
  • Linea chiodatura pallet a 2 vie e coperchi
  • Reparto produzione pallets fuori standard

  • L'Azienda con il cuore verde

    Tecnopal - Azienda con il cuore verde

    “Siamo UN’AZIENDA che non produce nessun rifiuto, in quanto gli scarti di lavorazione vengono riutilizzati per garantire un impatto ambientale pari a zero. L’obiettivo è quello di valorizzare una materia prima, pulita e completamente rinnovabile come quella del legno”.

    Infatti, i residui di produzione alimentano la nostra caldaia da 1 MW termico di potenza, creando rete di teleriscaldamento per i nostri capannoni, i nostri forni, nonché per le attività e le abitazioni limitrofe.

    Inoltre, a partire da settembre 2015, gli scarti di produzione verranno utilizzati anche per alimentare un innovativo impianto di cogenerazione da 90 KWEL e 220 KWT, capace di produrre energia elettrica e termica pulita da fonti rinnovabili.

    È così che cerchiamo di valorizzare una materia prima, pulita e completamente rinnovabile come il legno”.


    Gallery

  • News

    Prodotto il primo Carico di Palette 800x1200 EUR Essiccate e Piallate

    01/02/2014 - Consegnato il primo carico di Palette EUR Essiccate e Piallate per un famoso marchio di moda italiano.

    Verranno utilizzati per la movimentazione interna a diretto contatto con i prodotti garantendo che questi non vengano sporcati o rovinati.

    Spedito il primo container di Pallets all’estero

    15/01/2015 Dopo numerose difficoltà burocratiche finalmente e’ partito il primo container di Pallets destinazione Qatar

    Siamo fieri di questo importante obbiettivo raggiunto che ci apre ulteriori possibilità di sviluppo produttivo e commerciale.